Femminile: il Cosenza fa … 12

Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

Il Cosenza femminile termina la propria stagione casalinga di campionato superando la Valle dell’Esaro per 12-0. Pomeriggio caldissimo con i due graditissimi cooling break da parte delle ragazze. Parte subito forte la squadra silana che già dopo dieci minuti è sul due a zero grazie alla doppietta di una scatenata Alessandra Mauro. La Valle dell’Esaro non è stata a guardare cercando di pungere con Ruffo e Salerno, sfiorando la marcatura in una occasione in cui Carelli si è superata mandando in angolo, seppur presa in contro tempo da una deviazione di una compagna. Primo tempo in discesa dopo le altre segnature di Esposito, Cinque e lo splendido gol di Le Piane da oltre trentacinque metri. Nella ripresa spazio ai cambi con la rientrante Conte e con Laurito in ottima forma. Come sempre pungente in attacco Valentina Tortora che, una volta prese le misure al fuorigioco, ha messo a segno due reti, un’altra annullata ed una traversa. Adesso tutto è pronto per la sfida finale in casa della Promosport.
Questo il tabellino della gara:
Cosenza (4-4-2): Carelli; Eusebio (46’ Perfetti), Cariati,Le Piane (46’ Arturi), Romano; Perrotta, Esposito (46’ Ferrarello), Cinque, Paura (46’ Conte); Tortora, Mauro (57’ Laurito). A disposizione: De Bartolo, Domma, Gallo, Gionaj. All. Paola Luisa Orlando
Valle dell’Esaro (5-3-2): Marino; Spagnuolo, Salerno, Bartucci, Bellotti (80′ Contarino), Cerchiaro; Cefalà (46′ Giardullo), Filippelli (76′ Arnone), Iannuzzi T.; Ruffo, Iannuzzi M. S.. A disposizione: -. All. * Andrea Bartucci
Arbitro: Martina Pia Mannarino di Paola (CS)
Marcatori: 6’ e 9’ Mauro, 16’ Esposito, 20’ Mauro, 27’ Le Piane, 35’ e 41’ Cinque, 54’ Tortora, 59’ Perrotta, 67’ Tortora, 73’ Laurito, 88’ Cinque.
Note: la gara è stata disputata sul terreno di gioco del Centro Sportivo “Popilbianco – Morrone Academy”. Pomeriggio di sole molto caldo. Spettatori circa 70. Nessun ammonito. Al 25’ dei due tempi effettuati i cooling break. Annullata al 63’ una rete al Cosenza a Tortora per posizione di fuorigioco. Il Cosenza ha colpito una traversa al 40’ con Tortora ed un palo al 71’ con Conte. Calci d’angolo 6-2 (p.t.: 3-2). Tempo recuperato: p.t. 0; s.t.: 0

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social