Arbitra Massa … dobbiamo preoccuparci?

Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

Ancora un arbitro che desta preoccupazioni. Designato Davide Massa della sezione di Imperia, arbitro alla quinta direzione con il Cosenza e le precedenti parlano decisamente male. Iniziamo dall’ultima, il derby di Crotone, quando insieme al VAR si è letteralmente inventato il rigore per il Crotone; stessa cosa l’anno prima nella sconfitta interna con l’Empoli, altro rigore inesistente. Due pareggi nei restanti precedenti, il primo il 2005-06, Cosenza – Ebolitana 0-0 e poi il 2009-10 Cosenza – Cavese 0-0
L’assistente numero uno sarà Stefano Alassio della sezione di Imperia, come Massa e, come Massa, coimputato del derby di Crotone. Il secondo sarà Nicolò Pagliardini di Arezzo, ex arbitro che ha incrociato diverse volte la strada del Cosenza sin dal 2013-14, l’ultima apparizione risale al campionato scorso: 0-0 a Salerno.
Quarto uomo Valerio Marini della sezione di Roma 1; al VAR l’esperto Aleandro Di Paolo della sezione di Avezzano e, come AVAR, Pasquale De Meo della sezione di Foggia.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social