Cosenza: 250 vittorie in serie B ma occorre un’autentica impresa per vincere la prima gara esterna di questo campionato

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

Con la vittoria ottenuta nell’ultimo incontro casalingo contro il Pordenone, il Cosenza ha tagliato il traguardo delle 250 vittorie nei campionati cadetti, Un dato abbastanza anomalo se vogliamo, per la nostra squadra che in questa stagione ha raccolto solo 7 successi, tutti tra le mura amiche, sui 36 incontri sinora disputati.
Rigione e compagni hanno anche ottenuto in questo campionato la vittoria n° 1100 della storia rossoblù nella gara vinta con l’Alessandria lo scorso 26 febbraio, ma sono anche l’unica formazione, insieme al Crotone, a non avere ancora vinto nessuna gara in trasferta, Sebbene abbiano sfiorato il successo in diverse occasioni, specialmente contro la Spal e lo stesso Crotone..
Ai lupi resta solo un’occasione per cancellare lo zero in questa casella, ed è quella di domani a Pisa dove si disputerà l’ultimo incontro esterno della stagione regolare, sebbene le difficoltà di riuscita siano davvero poche visto che la squadra di D’Angelo ha costruito gran parte della sua classifica proprio sul terreno dell’Arena Garibaldi dove ha conquistato 10 vittorie e 7 pareggi, subendo una sola sconfitta.
Numeri all’apparenza proibitivi per Camporese e compagni, ma proprio per questo serve riuscire a compiere un’autentica impresa che possa schiudere le porte di una salvezza che sarà miracolosa. Basta solo crederci.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social