La prestazione dei lupi e di Massimi

Roberto Stancati

Roberto Stancati

Per quanto riguarda la gara di oggi, si tratta di tre punti fondamentali per il Cosenza, vittoria doveva essere e vittoria è stata dopo l’ennesima partita complicata. Andato sotto per merito di un buon Pordenone che, sia pur retrocesso ha disputato un ottimo incontro, i silani, autori di una prestazione a tratti contratta e poco lucida sono riusciti a riemergere dall’inferno grazie a un super Caso, incontenibile, e al furbo e freddo Larrivey, giocatore di grande spessore. Il Cosenza ha pagato le troppe assenze e la prestazione incolore di alcuni giocatori tipo Bittante assenti da troppo tempo che ha sofferto maledettamente. Anche dopo il vantaggio Cosenza in affanno e solo dopo il terzo gol del solito Camporese le paure sono state fugate cogliendo un successo che riavvicina i rossoblù all’Alessandria fermata in casa dalla Reggina ed alla Spal che ha conquistato sul fischio finale un pareggio prezioso. Sulla strada dei silani ora Pisa e Cittadella, inutile far pronostici in un campionato dove la capolista Cremonese crolla in casa del retrocesso Crotone e il grande Monza ne prende 4 a Frosinone. Bisogna essere concentrati e più tranquilli e cercare di recuperare qualcuno vista la lunga fila di infortunati. Ultima nota per il pubblico numeroso e partecipe, oggi veramente dodicesimo uomo in campo, continuare così è d’obbligo.

Prestazione sufficiente per Massimi e i suoi collaboratori in una partita che si è rivelata più difficile del previsto per il Cosenza. Gara comunque corretta nel complesso solo con pochi episodi da sottolineare. Giusto assegnare il rigore al Cosenza con Larrivey trattenuto irregolarmente in area e trasformato dallo stesso, giuste le ammonizioni comminate mentre ai silani manca probabilmente un rigore sul 3-1 sullo scatenato Laura al tramonto della partita. Per il resto pomeriggio tutto sommato gestito bene dall’arbitro di Termoli alla prima direzione al Marulla, arbitro che i tifosi ricordano bene in quanto arbitro la finale play off contro il Siena nella magica notte di Pescara.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social