IL COSENZA SOFFRE E VINCE DAVANTI AD UN CORIACEO PORDENONE (3-1)

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

SERIE BKT

36ª Giornata

COSENZA – PORDENONE

Lunedì 25 Aprile 2022 ore 15.00

Stadio “San Vito – Marulla” Cosenza

COSENZA (3-5-2) 31 Matosevic; 5 Rigione(C) 23 Camporese (VC) 16 Venturi; 27 Bittante 25 Gerbo (53′ 36 Kongolo) 4 Carraro 6 Boultam (53′ 95 Laura) 94 Liott (67′ 18 Sy)i; 32 Larrivey (85′ 77 Ndoj) 10 Caso (85′ 40 Zilli) . IN PANCHINA, 24 Sarri 26 Vigorito 7 Pandolfi 19 Palmiero   42 Voca 55 Hristov.  ALLENATORE Bisoli. SQUALIFICATI Di Pardo, Florenzi e Vaisanen. DIFFIDATI Millico, Larrivey, Tiritiello, Venturi. INDISPONIBILI Millico, Gori, Situm, Vallocchia, Kristoffersen, Tiritiello, Pirrello.

PORDENONE (4-3-3) 22 Perisan; 23 Torrasi (46′ 18 Pasa) 3 Sabbione (46′ 30 Dalle Mura) 26 Bassoli (C) 72 Perri (86′ 20 Okoro); 33 Zammarini 79 Gavazzi (VC) (19 Secli) 5 Lovisa; 28 Cambiaghi 32 Butic 7 Mensah (75′ 21 Biondi) . IN PANCHINA 1 Bindi, 12 Fasolino 4 Stefani, 24 Valietti, 10 Deli, 15 Onisa 27 Candellone . ALLENATORE Tedino. SQUALIFICATI Nessuno. DIFFIDATI Vokic. INDISPONIBILI Andreoni, Anastasio, Barison, Di Serio, El Kaouakibi, Iacoponi, Pellegrini, Sylla, Vokic.

ARBITRO il sig Luca Massimi della sezione di Termoli (CB).

ASSISTENTI i sigg.ri Marcello Rossi della sezione di Biella e Mattia Scarpa della sezione di Reggio Emilia.

IV UFFICIALE DI GARA il sig. Mattia Ubaldi della sezione di Roma 1.

VAR il sig. Valerio Marini della sezione di Roma 1.

ASSISTENTE VAR il sig Oreste Muto della sezione di Torre Annunziata (NA).

NOTE Pomeriggio soleggiato con temperatura primaverile, terreno di gioco in buone condizioni. Ex della gara nelle fila del Cosenza il difensore Camporese. Cosenza in completo rossoblù e Pordenone in completo grigio. La Lega B e tutti i Club della #SerieBKT, in collaborazione con l’associazione studentesca MABASTA, dedicano la 36° giornata di Campionato al contrasto al fenomeno del bullismo nelle scuole. Un’occasione per puntare i riflettori sui delicati temi del bullismo e del cyberbullismo e per ribadire con forza che fra sport e bullismo… non c’è partita!”

MARCATORI: 24′ Lovisa 36′ (rig.) e 44′ Larrivey 82′ Camporese

ANGOLI: 4-5 (p.t. 3-2)

AMMONITI: 33′ Sabbione (P) 56′ Camporese (C) 76′ Biondi (P) 90′ Carraro (C)

ESPULSI: Nessuno

POSSESSO PALLA: COSENZA  37% (p.t. 46%) PORDENONE 63% (p.t. 54%) 

SPETTATORI: 5.824 dei quali 6 tifosi ospiti.

RECUPERO: 0’ p.t. 5’ s.t.

CRONACA Gara di vitale importanza per il Cosenza che deve fare sua l’intera posta in palio per mantenere viva la speranza di giocarsi il palyout. Il Pordenone, retrocesso la scorsa settimana, non vuole fare da semplice sparring partner. Entrambe le squadre hanno diverse assenze, di certo più pesanti quelle del Cosenza che ha ben tre squalificati, Di Pardo, Vaisanen e Florenzi, quasi sempre titolari nella gestione Bisoli.

1′ Calcio d’inizio battuto dal Cosenza.
4′ Caso impegna Perisan in una parata a terra con tiro da distanza ravvicinata, ma azione che sarebbe stata vanificata da una posizione di furoigioco.
13′ Ancora Caso pericoloso in area del Pordenone supera un difensore ma poi finisce a terra nel contrasto senza fallo di Sabbione.
19′ Tiro cross di Liotti dalla sinistra parato a terra da Perisan.
Gol 24′ RETE PORDENONE Al primo vero affondo il Pordenone passa in vantaggio con la rete di Lovisa che raccoglie in area un cross dalla sinistra di Cambiaghi e batte Matosevic
27′ Prova a rispondere il Cosenza con un tiro dal limite dell’area di Gerbo, deviato in angolo.
31′ Ancora Cambiaghi sfugge alle marcature rossoblù sulla trequarti ma sulla pressione di Bittante si lascia cadere in area ma non c’è fallo per il direttore di gara Massimi, che però non ammonisce il calciatore friulano.
Ammonizione 33′ Ammonito Sabbione del Pordenone per gioco falloso
25′ Calcio di rigore per il Cosenza Larrivey viene messo giù in area per il Sig. Massimi è fallo , confermato anche dal Var
Gol 36′ RETE COSENZA Larrivey con un preciso rasoterra trasfoma il calcio di rigore
Gol 44′ RETE COSENZA perfetta rispartenza dei silani con Gerbo che lancia Caso sulla sinistra il quale supera il suo diretto avversario Sabbione e serve a Larrivey il più facile dei palloni da spingere in rete.
45′ Squadre al riposo con il Cosenza che merita il vantaggio dopo lo spavento iniziale.
46′ Squadre di nuvo in campo con il Pordenone che opera due cambi Dalle Mura prende il posto di Sabbione e Pasa quello di Torrasa.
50′ Grande azione in verticale dl Pordenone conclusa da un tiro di Cambiaghi con Matosevic che si supera deviando in angolo. #SerieBKT
51′ Sull’angolo Mensah di testa sfiora la traversa
53′ Doppio cambio nel Cosenza escono Gerbo e Boultam al loro posto Kongolo e Laura.
Ammonizione 56′ Ammonito Camporese del Cosenza per gioco falloso.
58′ Ancora un’occasione da gol per il Pordenone con il tiro di Lovisa deviato provvidenzialmente in angolo.
63′ Prova a rispondere il Cosenza con Caso che si libera al tiro in area ma la conclusione centrale non crea problemi a Perisan. 64′ 64′ Ancora un’occasione per il Pordenone con Lovisa che tira da distanza ravvicinata ma il pallone termina alto.
67′ cambio nel Cosenza Sy prende il posto di Liotti
72′ Grande discesa di Caso che supera un paio di avversari entra in area ma tira alto
75′ Cambio nel Pordenone esce Mensah ed entra Biondi.
Ammonizione76′ Ammonito Biondi del Pordenone per gioco falloso.
80′ Laura vicino alla marcatura, ruba un otimo pallone in area e val tiro ma trova l’ottima risposta di Perisan.
Gol 82′ RETE COSENZA Calcio di punizione dal limite: batte Rigione che trova la repinta di Perisan il più lesto ad arrivare sul pallone è l’ex Camporese che batte il suo ex compagno di squadra da distanza ravvicinata.
85′ Doppio cambio nel Cosenza escono Larrivey e Caso al loro posto Ndoj e Zlli
86′ Cambio nel Pordenone Okoro prende il posto di Perri.
Ammonizione 90′ Ammonito Carraro del Cosenza per gioco falloso.
90′ Concessi 5′ minuti di recupero.
94′ Clamorosa traversa colpita da Bassoli che dalla sua metà campo vede Matosevic fuoridai pali e calcia in porta, con la palla che non entra per un soffio.
95′ Termina la gara con il Cosenza che conquista una vittoria fondamentale in chiave salvezza davanti ad un Pordenone che ha condotto la gara per lunghi tratti ma la squadra di Bisoli è stata più precisa sottorete. #COSPOR (3-1) #SerieBKT

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social