UN COSENZA TROPPO ARRENDEVOLE SI SPEGNE NEL PRIMO TEMPO VINCE LA CREMONESE 3-1

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

SERIE BKT

35ª Giornata

CREMONESE – COSENZA

Lunedì 18 Aprile 2022 ore 15.00

Stadio “Giovanni Zini” Cremona

CREMONESE (4-3-3) 12 Carnesecchi; 7 Baez 15 Bianchetti (C) 6 Ravanelli 17 Sernicola; 10 Buonaiuto (77′ 8 Gondo)19 Castagnetti (VC) 21 Fagioli (87′ 20 Politic); 70 Gaetano (87’99 Rafia) 29 Di Carmine (63′ 9 Ciofani) 98 Zanimacchia (77′ 14 Valzania). IN PANCHINA: 45 Sarr 46 Agazzi 2 Fiordaliso 5 Casasola 13 Meroni 16 Bartolomei 23 Crescenzi . ALLENATORE Pecchia. SQUALIFICATI Strizzolo. DIFFIDATI Castagnetti e Gaetano. INDISPONIBILI Valeri e Okoli

COSENZA (3-5-2) 31 Matosevic; 23 Camporese (VC) 5 Rigione (C) 15 Vaisanen; 99 Di Pardo (61′ 21 Vallocchia) 77 Ndoj (75′ 40 Zilli) 4 Carraro (75′ 19 Palmiero) 34 Florenzi (61′ 25 Gerbo) 92 Situm (28′ 94 Liotti); 10 Caso 32 Larrivey. IN PANCHINA, 24 Sarri 26 Vigorito 7 Pandolfi 16 Venturi 36 Kongolo  55 Hristov  .  ALLENATORE Bisoli. SQUALIFICATI Nessuno. DIFFIDATI Di Pardo, Florenzi, Millico, Tiritiello, Larrivey, Vaisanen. INDISPONIBILI Millico, Gori, Kristoffersen, Boultam, Tiritiello, Pirrello, Bittante, Voca, Sy, Laura.

ARBITRO il sig Francesco Meraviglia della sezione di Pistoia.

ASSISTENTI i sigg.ri Davide Moro della sezione di Schio (VI) e Claudio Barone della sezione di Roma 1.

IV UFFICIALE DI GARA il sig. Alessandro Di Graci della sezione di Como.

VAR il sig. Niccolò Baroni dell sezione di Firenze.

.ASSISTENTE VAR il sig Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo (TO)

NOTE Cielo sereno, temperatura di 19°, terreno di gioco in buone condizioni. Ex della gara nelle fila della Cremonese i calciatori Baez, Casasola, Castagnetti e Meroni, nelle fila del Cosenza l’Allenatore Bisoli ed i calcatori Rigione e Boultam. Cremonese in completo grigiorosso e Cosenza in completo bianco. I due capitani indossano una fascia dedicata al ricordo di Piermario Morosini

MARCATORI: 2′ Larrivey 17′ e 34′ Gaetano 45′ Vaisanen (aut.)

ANGOLI: 5-4 (p.t. 4-1)

AMMONITI: Vaisanen (CS) Florenzi (CS) Sernicola (CR) Di Pardo (CS) Fagioli (CR)

ESPULSI: nessuno

POSSESSO PALLA:  CREMONESE 51% (p.t. 65%) COSENZA 49% (p.t. 35 %) 

SPETTATORI: 6.287 di cui 223 ospiti

RECUPERO: 3’ p.t. 3’ s.t.

CRONACA 35a giornata di campionato che vede opposti Cremonese e Cosenza dagli opposto obiettivi di classifica. I padroni di casa sono reducci dalla sconfitta di Frosinone e vogliono riprendere la marcia verso le due posizioni che consentono di raggiungere la Serie A diretta, mentre il Cosenza è reduce dalla vittoria sul Benevento (recupero della 28a giornata) e vogliono mantenere la posizione di classifica che al momento consente di disputare i Playout. Pecchia opta per un 4-3-3 con l’ex Baez schierato nel tridente d’attacco accanto a Di Carmine e Zanimacchia con Ciofani che parte dalla panchina. Bisoli, che torna da ex a Cremona opta per un solo cambio nella formazione che ha battuto il Benevento con Ndoj che prende il posto di Gerbo a Centrocampo. Arbitra il Sig. Meraviglia di Pistoia.

1′ Calcio d’inizio battuto dalla Cremonese.
Gol 2′ RETE COSENZA Subito il Cosenza in vantaggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo in mischia Larrivey batte Carnesecchi.
4′ Lungo consulto Var prima della conferma del gol rossoblù.
Gol 17′ PAREGGIO CREMONESE con Gaetano con un tiro che passa tra una selva di gamebe e finisce in rete
Ammonizione 24′ Ammonito Vaisanen per gioco falloso era diffidato e salterà la prossima gara.
28′ Sostituzione nel Cosenza esce Situm per infortunio, al suo posto subentra Liotti.
Ammonizione 30′ Ammonito Florenzi per proteste anche lui salterà per squalifica il prossimo incontro perché era tra i diffidati.
Gol 34′ RETE CREMONESE Ancora Gaetano che fa quello che gli pare in area del Cosenza supera un difensore e batte Matosevic per la seconda volta.
39′ Grande discesa di Caso sulla sinistra supera un difensore e tira a colpo sicuro ma Carnesecchi con un miracolo devia di piede in angolo.
45′ RETE CREMONESE Errore di Vaisanen che di testa per anticipare Gaetano mette la palla nella propria porta.
45′ Concessi 3′ minuti di recupero.
45’+3′ Incredibile ammonizione per Carraro che subisce fallo e viene successivamente sanzionato con il cartellino.
45’+3′ Squadre al riposo con la Cremonese meritatamente in vantaggio.
46′ Squadre di nuovo in campo senza variazioni rispetto ai 22 che hanno terminato il primo tempo.
50′ Ripartenza della Cremonese conclusa con un tiro in diagonale di Di Carmine che termina a lato.
Ammonizione 54′ Ammonito Di Pardo del Cosenza per gioco falloso, anche lui verrà squalificato nella prossima gara.

Ammonizione 55′ Ammonito Sernicola della Cremonese.
61′ Doppio cambio nel Cosenza escono Di Pardo e Florenzi al loro posto subentrano Gerbo e Vallocchia.
62′ Tiro di Di Carmine e ottima risposta di Matosevic che para.
63′ Sostituzione nella Cremonese Ciofani prende il posto di Di Carmine.
65′ Caso colpisce la traversa ma tutto vanificato per una precedente posizione di fuorigioco di Larrivey.
Ammonizione 67′ Ammonito Fagioli della Cremonese per gioco falloso.
73′ Calcio di punizione dal limite per la Cremonese, il tiro di Bonaiuto termina alto.
75′ Doppio cambio nel Cosenza Palmiero e Zilli prendono il posto di Carraro e Ndoj.
77′ Doppio cambio nella Cremonese escono Buonaiuto e Zanimacchia al loro posto Gondo e Valzania.
84′ Caso serve un bel pallone a Larrivey in area ma il tiro è debole e non crea problemi a Carnesecchi.
87′ Doppio cambo nella Cremonese escono Fagioli e Gaetano ed entrano Politic e Rafia.
89′ Calcio di punizione di Baez con Vaisanenn che mette in angolo riscghiando la seconda autorete.
90′ Saranno 3 i minuti fi recupero.
90’+3′ Termina la gara con il risultato che non è stato mai in discussione nonstante il vantaggio del Cosenza al secondo minuto. Gli errori individuali hanno penalizzato i silani ancora una volta, ma la squadra è apparsa troppo arrendevole davanti ad un’ottima Cremonese che vince con merito. #SerieBKT #CRECOS (3-1)

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social