AL COSENZA SFUGGE SUL FILO DI LANA LA PRIMA VITTORIA IN TRASFERTA. CON LA SPAL TERMINA 2-2

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

SERIE BKT

33ª Giornata

SPAL – COSENZA

Martedì 05 Aprile 2022 ore 19.00

Stadio “Paolo Mazza” Ferrara

SPAL (4-3-1-2): 54 Alfonso; 24 Dickmann 24 Vicari 17 Tripaldelli 3 Capradossi; 10 Zanellato 77 Viviani (46′ 5 Esposito) 40 Da Riva (64′ 32 Pinato); 8 Mancosu (84′ 97 D’Orazio); 11 Melchiorri (64′ 99 Latte Lath) 28 Vido (64′ 18 Finotto) .IN PANCHINA: 22 Thiam 6 Meccariello 7 Crociata 9 Colombo 19 Mora 27 Almici 91 Celia. ALLENATORE Venturato. SQUALIFICATI Nessuno. DIFFIDATI . Crociata, Da Riva, Dickmann, Esposito, Mancosu, Meccariello, Mora, Vido, Zanellato. INDISPONIBILI Zuculini, Rossi Giuseppe, Heidenreich. Pabai,Yabre, Ellertsson, Mihai Luca, Wilke.

COSENZA (3-5-5) 31 Matosevic; 5 Rigione 23 Camporese 16 Venturi; 92 Situm 25 Gerbo (65′ 36 Kongolo) 4 Carraro (66′ 19 Palmiero) 34 Florenzi 94 Liotti (66′ 99 Di Pardo); 95 Laura (46’10 Caso 89′ V)) 32 Larrivey. IN PANCHINA, 26 Vigorito 15 Vaisanen 18 Sy 21 Vallocchia, 40 Zilli, 55 Hristov 77 Ndoj. ALLENATORE Bisoli. SQUALIFICATI Nessuno. DIFFIDATI Millico, Tiritiello, Vaisanen. INDISPONIBILI Millico, Gori, Kristoffersen, Boultam, Tiritiello, Pirrello, Bittante.

ARBITRO il sig. Daniele Minelli della sezione di Varese.

ASSISTENTI i sigg.ri Manuel Robilotta della sezione di Sala Consilina e Dario Cecconi della sezione di Empoli.

IV UFFICIALE DI GARA il sig. Luca Angelucci della sezione di Foligno.

VAR il sig. Gianluca Aureliano della sezione di Bologna.

ASSISTENTE VAR il sig. Michele Lombardi della sezione di Brescia.

NOTE: Pomeriggio soleggiato con temperatura intorno ai 17°. Terreno di gioco in buone condizioni. Spal in completo blu e Cosenza in completo bianco. Ex della gara nelle fila del Cosenza il difensore Vaisanen. Al 2′ Matosevic para un rigore a Mancosu

MARCATORI: 41′ Camporese 46′ Dickmann 49′ Caso 90’+3′ Esposito

ANGOLI: 5-1 (p.t. 1-1)

AMMONITI: 9′ Tripaldelli (S) 58′ Larrivey (C) 74′ Dickmann (S) 81′ Matosevic (C)

ESPULSI: 68′ Larrivey (C) per somma di ammonizioni 90’+6′ Camporese (C) e Rigione (C) per proteste

POSSESSO PALLA: SPAL % (p.t.  %)  COSENZA  % (p.t. %)

SPETTATORI: 4.638 dei quali 265 provenienti da Cosenza

RECUPERO: 0’ p.t. 6’ s.t.

CRONACA

1′ Subito un calcio di rigore per la Spal, conccesso per un fallo in area di Liotti. #SerieBKT
Rigore Sbagliato2′ Matosevic para il tiro dagli undici metri calciato da Mancosu, tuffandosi alla sua destra e mettendo il pallone in calcio d’angolo.. È il secondo rigore parato dal portiere silano dopo quello neutralizzato al capocannoniere del campionato Coda del Lecce.
Ammonizione 9′ Ammonito Tripaldelli della Spal per gioco falloso.
18′ Grande occasione per il Cosenza con Larrivey che da due passi sbaglia l’impatto con il pallone e manda alto.
19′ Risponde la Spal con un tiro di Vido ottimamente respinto da Matosevic ma la posizione di partenza dell’attacante era in fuorigioco.
31′ Calcio di punizione per il Cosenza battuto da Florenzi che cerca un compagno in area, sulla ribattutta della difesa Laura pesca Larrivey ma il colpo di testa è impreciso.
36′ Tiro cross in area del Cosenza di Mancosu con Matosevic che respinge con i piedi anticipando Melchiorri.
39′ Palla persa in ripartenza dal Cosenza con Dickmann che dalla distanza calcia in porta ma matosevic para in due tempi.
41′ Occasione per il Cosenza con Florenzi che da centro area si vede respingere in angolo il pallone.
Gol 41′ RETE COSENZA Sugli sviluppi del calcio d’angolo Laura dalla sinistra mette al centro e Camporese è il più lesto siotto porta a mettere il pallone in rete.
45′ Occasionissima per il Cosenza in contropiede con Florenzi che serve in profondità Larrivey che di tacco serve l’accorrente Laura il cui tiro termina di poco alto.
Su quest’azione termina il primo tempo con il Cosenza in vantaggio.
46′ Squadre in campo con un cambio per parte nel Cosenza Caso prende il posto di laura e Esposito nella Spal quello di Viviani.
Gol 46 ‘RETE SPAL Subito la Spal pareggia con Dickmann cghe riceve palla da Mancosu e lascia partire un tiro non irresistibile con Matosevic che sbaglia l’intervento e la palla termina in rete.
48′ Occasione Cosenza Rigione su calcio di punizione battuto da Liotti dalla sinistra, impatta male e palla di poco fuori.
Gol 49′ RETE COSENZA Caso entra in area appena entrato in campo supera due avversari e batte con un preciso rasoterra il portiere della Spal.
Ammonizione 58′ Ammonito Larrivey del Cosenza per gioco falloso.
60′ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo per la Spal Dickmann dalla distanza tira con violenza ma la palla termina di poco a lato.
64′ Triplo cambio nella Spal: Finotto per Vido, latte Lath per Melchiorri e Pinato per Da Riva.
65′ Cambio nel Cosenza Kongolo entra al posto di Gerbo, 66′ Palmiero al posto di Carraro e Di Pardo al posto di Liotti.
68′ Fallo leggero di larrivey a centro campo con l’arbitro che estrae il secondo Giallo ed espelle l’attaccante rossoblù.
Ammonizione 74′ Ammonito Dickmann per un fallo ai danni di Caso.
Ammonizione 81′ Ammonito Matosevic del Cosenza per comportamento non regolamentare.
84′ Sostizione nella Spal esce Mancosu al supo posto entra D’Orazio.
88′ Ci prova Latte Lath con un tiro a giro che termina alto.
89′ Sostituzione nel Cosenza esce caso per un leggero infortunio, al suo posto subentra Pandolfi.
90′ Saranno 5 i minuti di recupero.
Ammonizione90’+2′ Ammonito Venturi del Cosenza per un fallo al limite dell’area.
Gol 90’+3′ PAREGGIO SPAL Direttamente da calcio di punizione Esposito batte imparabilmente Matosevic.
90’+5′ Termina la gara con il Cosenza che vede sfuggirsi una vittoria che avrebbe ampiamente meritato.
Espulsione A gara conclusa il direttore di gara espelle Camporese per un a frase irriguardosa, ma nel prosieguo delle proteste l’arbitro estrae un’altro cartellino rosso ma difficile capire all’indirizzo di chi era rivolto, probabilmente a Rigione. #SPACOS (2-2)

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social