Femminile: Cosenza a valanga anche sul Borgo Grecanico 7-0

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

Campionato Eccellenza Femminile Girone A
2° Giornata

COSENZA – BORGO GRECANICO

Il Cosenza raccoglie il secondo successo in questo campionato di Eccellenza superando fra le mura amiche la formazione del Borgo Grecanico per sette a zero. Un Cosenza meno brillante del solito, meno reattivo in fase offensiva dove poteva sfruttare meglio le tante occasioni create e concluse con tanti tiri fra le braccia del portiere o fuori dai legni della porta di Pugliese. Come sempre si è visto un Cosenza manovriero con un’ottima gestione della palla, con una fitta rete di passaggi, soprattutto in fase di impostazione, con le tipiche accelerazioni di Alessandra Mauro da un lato e Fabiola Paura dall’altro ma che poi non trovavano sbocchi offensivi anche perché gli inserimenti dei centrocampisti portavano si al tiro, ma troppo spesso con la mira fuori bersaglio. Sicuramente ha contribuito l’aver giocato in un pomeriggio freddo, circa quattro gradi, sferzato da un vento gelido e da una pioggia incessante che ha penalizzato entrambe le squadre. Domenica prossima trasferta a Bocale per affrontare il Boca Nuova Melito.
Questo il tabellino della gara:
Cosenza (4-3-3): Carelli; Cariati (58’ Lucanto), Le Piane (52’ Perfetti), Arturi, Eusebio; Perrotta (79’ Cairo), Cinque, Ferrarello (52’ Domma); Paura (58’ Laurito), Esposito, Mauro. A disposizione: Gualtieri. All. Paola Luisa Orlando
Borgo Grecanico (4-4-2): Pugliese; Taliano, Taverniti, Sorrenti, Meduri; Abate, Iaria, Crea, Marulla; Agostino, Lizzi. A disposizione: Procopio, Zinnato. All. Antonio Cormaci
Arbitro: Katia Cilento di Cosenza
Marcatori: 10’ Pugliese (aut.), 22’, 36’ e 43 (rig.) Cinque, 80’ ed 88’ Esposito, 90’ Eusebio
Note: la gara è stata disputata sul terreno di gioco del Centro Sportivo “Popilbianco Morrone Academy” alle ore 16:30. Pomeriggio freddo, circa 4 gradi, pioggia battente e vento di tramontana per tutta la durata dell’incontro. Spettatori circa 30. Nessun ammonito. Calci d’angolo 11-0 per il Cosenza. Tempo recuperato: p.t.: 0; s.t.: 0.

CRONACA: 5′ Prime fasi di studio con le ragazze silane che cercano di condurre il gioco.

Gol 10′ RETE COSENZA Su  di un calcio d’angolo battuto da Cariati intervento goffo con i piedi del portiere ospite che devia nella propria porta.
Gol 22′ RETE COSENZA Grande azione di Cinque che batte a rete e si vede respingere il pallone, lo raccoglie e lo indirizza nuovamente verso la porta avversaria con la sfera che sbatte prima sotto la traversa e poi termina in rete.
30′ Si cerca di giocare nonostante il forte vento e la pioggia incessante che mettono a dura prova la resistenza fisica di tutte le ragazze in campo.
Gol 35′ RETE COSENZA – Ancora Nunzia Cinque protagonista del gioco. Ruba una palla a centrocampo e s’invola verso l’area avversari, messa giù in modo falloso non rilevato dall’arbitro, recupera ancora il pallone e con un preciso diagonale batte il portiere avversario.
Gol 43′ RETE COSENZA – Azione incessante del Cosenza con Alessandra Mauro che viene atterrata in area. Calcio di rigore trasformato da Cinque che firma la sua tripletta.
45′ Squadre al riposo con il Cosenza che ha marcato la superiorità con ben quattro reti.
46′ Squadre nuovamente in campo per il secondo tempo, con le stesse formazioni iniziali
57′ Doppio cambio nel Cosenza entrano Domma e Perfetti al posto di Ferrarello e Le Piane.
58′ Altro doppio cambio nelle fila del Cosenza escono Cariati e Paura e al loro posto subentrano Lucanto e Laurito.
60′ Occasione da rete per il Cosenza con azione insistita in area avversaria con la Mauro che supera con un pallonetto l’uscita del portiere Pugliese ma la palla viene salvata sulla linea da una giocatrice del Borgo Grecanico. Si accende una mischia ma le ragazze ospiti riesco a salvare.
66′ Sostituzione nel Borgo Grecanico esce Lizzi ed entra Rodà.
77′ Cambio nel Cosenza esce Perrotta ed entra Cairo
Gol 80′ RETE COSENZA Esposito con un bel colpo di testa finalizza un’azione insistita delle ragazze di Orlando
Gol 88′ RETE COSENZA Ancora Esposito sul tabellino delle marcatrici che con un bel tiro da fuori area sigla la sua personale doppietta.
Gol 90′ RETE COSENZA la gara si chiude con l’ultima rete delle lupacchiotte firmata da Eusebio in mischia.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social