TRA CROTONE E COSENZA UN BEL PAREGGIO MA CHE NON SERVE A NESSUNO

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

SERIE BKT

25ª Giornata

CROTONE – COSENZA

Sabato 23 febbraio 2022 ore 18.30

Stadio “Ezio Scida”, Crotone

CROTONE (4-3-2-1) 22Saro; 27 Nedelceauru 5 Golemic 29 Sala; 14 Calapai 8 Estevez (C) (68′ 10 Kone) 86 Awua 23 Giannotti (46′ 24 Kargbo); 28 Borrello (68′ 17 Marras) 99 Maric; Mulattieri. ALLENATORE: Modesto IN PANCHINA: 1 Festa 6 Mondonico 7 Vulic 11 Adekanye 16 Schnegg 21 Nicoletti 24 Kargbo 32 Mogos 44 Schirò 74 Cangiano SQUALIFICATI Cuomo. DIFFIDATI Estevez e Vulic. INDISPONIBILI

COSENZA (3-5-2) 26 Vigorito; 15 Vaisanen 5 Rigione 23 Camporese; 92 Situm 36 Kongolo (87′ 16 Venturi) 6 Palmiero (c) 77 Ndoj (34′ 4 Carraro) 94 Liotti (78′ 55 Hristov); 10 Caso (78′ 20 Millico) Laura. ALLENATORE Bisoli IN PANCHINA 31 Matosevic  7 Pandolfi 18 Sy 25 Gerbo 27 Bittante 32 Larrivey 34 Florenzi . SQUALIFICATI Voca. DIFFIDATI Tiritiello INDISPONIBILI Gori, , Kristoffersen, Boultam, Di Pardo, Sy e Pirrello.

ARBITRO: il sig. Davide Massa della sezione di Imperia.

ASSISTENTI: i sigg.ri Stefano Alassio della sezione di Imperia e Davide Imperiale della sezione di Genova.

QUARTO UFFICIALE DI GARA: il sig. Mario Cascone della sezione di Nocera Inferiore.

VAR: il sig. Aleandro Di Paolo della sezione di Avezzano.

AVAR: la sig.ra Francesca Di Monte della sezione di Chieti.

NOTE: Cielo sereno temperatura di 14° terreno in buone condizioni. Ex della gara nelle fila del Crotone Kone ed i tecnici Modesto, Florio e Perrelli. Nelle fila del Cosenza Gerbo e Vaisanen. Crotone in completo rossoblù e Cosenza in completo bianco.

ANGOLI: 10-7 (p.t. 3-6)

MARCATORI: 30′ Laura 45’+2′ Rigione 52′ 56′ 90+2′ Maric 63′ Liotti

AMMONITI: Caso (CS) Camporese (CS) Vaisanen (CS) Liotti (CS) Awa (KR) Situm (CS) Rigione (CS) Sala (KR) Kargbo (KR)

POSSESSO PALLA: CROTONE  52% (p.t.  49%)  COSENZA   48% (p.t. 51%)

SPETTATORI: paganti 3.704 dei quali 737 tifosi silani presenti nel settore ospiti. Incasso pari a € 19.145,50

RECUPERO: 2’ p.t. 5’ s.t.

CRONACA – Derby salvezza di vitale importanza per due squadre che cercano la vittoria per rilanciarsi in un campionato fino ad ora avaro di soddisfazioni. Entrambe le squadre sono reduci da sconfitte consecutive nei turni precedenti di campionato, tre per i padroni di casa e due per gli ospiti. Per il Cosenza gara che cade nel giorno del 108° anniversario dalla prima gara disputata. Arbitra l’internazionale Massa dopo avere diretto la scorsa settimana il derby di Torino.

1′ Calcio d’inizio battuto dal Crotone.
3′ Incursione di Caso in area del Crotone e pallone servito a rimorchio per Ndoj fermato con palla in calcio d’angolo.
6′ Palmiero serve un bel cross in area ma Golemic anticipa tutti mettendo in angolo.
12′ Occasione rete per il Crotone . Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Maric tira due volte davanti a Vigorito ma il portiere silano prima respinge e poi blocca il pallone sul secondo tentativo dell’attaccante crotonese.
17′ Ancora un’occasione per il Crotone con Mulattieri che serve l’accorrente Borrello ma il suo tiro è ribattuto da un difensore del Cosenza.
19′ Risponde il Cosenza con una veloce ripartenza innescata da Caso e tiro finale di Kongolo deviato in angolo.
20′ Duro scontro in area del Crotone tra Vaisanen e Golemic con il difensore del Cosenza che ha la peggio e resta a terra per un paio di minuti e rientra con una vistosa fasciatura in testa, così come il suo collega avversario.
29′ Gran tiro di Laura del Cosenza con la palla che termina di pochissimo a lato
Gol 30′ RETE COSENZA Laura sfugge al diretto marcatore supera il portiere in uscita e mette il pallone in rete per il suo primo gol in Italia.
34′ Sostituzione nel Cosenza esce Ndoj per infortunio al suo posto Carraro.
39′ Occasionissima per il Cosenza con Laura che supera Sala in velocità ma il suo tiro è deviato in angolo dal portiere Saro .
41′ Ammonito Caso del Cosenza per gioco falloso.
45′ Concessi 2′ di recupero.
Gol 45’+2′ RADDOPPIO COSENZA – Sugli sviluppi di uncalcio di punizione battuto da Liotti Rigione anticipa tutti e mette in rete.
Sulla seconda rete dei silani termina un primo tempo con il Cosenza meritatamente in vantaggio.
46′ Squadre di nuovo in campo con il Crotone che presenta in formazione Kgarbo al posto di Giannotti.
49′ Cosenza vicino al terzo gol. Ancora uno scatenato Laura che sfugge a Golemic e serve l’accorrente Caso il cui tiro è ribattuto dai difensori del Crotone, scipando una grossa occasione.
Gol 52′ RETE Crotone – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo dormita della difesa del Cosenza che consente a Maric di mettere in rete indisturbato da due passi.
54′ Fallo di mano di un difensore del Cosenza al limite dell’area Massa dopo avere rivisto il fallo al Var concede il rigore.
Ammonizione 55′ Ammonito Camporese per il fallo di mano.
Gol 56′ PAREGGIO CROTONE dal dischetto Maric batte Vigorito che aveva intuito la direzione del pallone.
Ammonizione 58′ Ammonito Vaisanen per gioco falloso.
Ammonizione 60′ Ammonito Liotti del Cosenza per gioco falloso
Gol 63′ RETE COSENZA – Bell’azione manovrata da Laura che serve Caso che va al tiro e sulla respinta di Saro Liotti mette in rete da due passi.
68′ Doppio cambio nel Crotone escono Borrello ed Estevez al loro posto entrano Marras e Kone.
78′ Doppia sostituzione nel Cosenza escono Caso e Liotti al loro posto Millico e Hristov.

Ammonizione 85′ Ammonito Situm del Cosenza.
87′ Occasionissima per il Crotone Mulattieri di testa anticipa tuti ma Vigorito salva con una parata miracolosa.
87′ Sostituzione nel Cosenza Venturi prende il posto di Kongolo.
Ammonizione88′ Ammonito Rigione del Cosenza.
90′ L’arbitro Massa concede 5′ di recupero.
Gol 90+2” PAREGGIO CROTONE Sugli sviluppi di un corner in mischia Maric trova lo spiraglio per battere ancora una volta Vigorito. 90+5” Venturi rischia l’autorete su di un cross dalla destra.

Ammonizione 90’+4′ Ammoniti nel Crotone Sala e Kargbo
È questa l’ultima emozione di un derby che termina con un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre che possono recriminare entrambe ma più il Cosenza per avere visto sfuggire una vittoria in trasferta che manca da più di un anno e che avrebbe meritato per come ha giocato soprattutto nel primo tempo. #SerieBKT #CROCOS 3-3

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social