Coppa femminile: Vibonese – Cosenza 0-4

Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

Il Cosenza con una prestazione maiuscola ipoteca la finale della Coppa Italia vincendo in casa della Vibonese molto al di là di quanto può dire il risultato. Tantissime le occasioni da rete delle ragazze di Luisa Orlando, sprecate per un nonnulla, ma nel complesso un successo che fa morale dopo la lunga sosta prima per il rinvio delle gare, poi per il ritiro della Valle dell’Esaro; praticamente l’ultima gara ufficiale risaliva al mese di novembre. In ogni caso la concentrazione è rimasta alta ed alta deve rimanere anche per la partita di ritorno di domenica prossima.
Questo il tabellino del match:
Vibonese: Giamba (79′ Timpano), Sartor, Calabrese, Boragina, Crispino, Castagna (65′ Patania), Misyur, Piperno, La Malfa, Sorrentino, Giannini A. (79′ Piserà). A disposizione: Giannini G., Francolino. All. Mario Cacciamani
Cosenza: De Bartolo (87′ Cairo), Cariati, Puntillo, Eusebio, Arturi, Paura (62′ Tortora), Morelli (71′ Ferrarello), Cinque, Conte (81′ Nicoletta), Mauro (52′ Perrotta), Esposito. A disposizione: Le Piane, Domma, Leale. All. Paola Luisa Orlando
Arbitro: Gabriele Marino di Reggio Calabria
Note: la gara si è disputata sul terreno di gioco dello stadio “R. Marzano” di Vibo Marina alle ore 18:15. Spettatori circa 50. Al 7′ annullata una rete ad Esposito per sospetta posizione di fuorigioco. Al 70′ Tortora ha colpito la traversa. Calci d’angolo 0-11 per il Cosenza (p.t.: 0-9). Tempo recuperato: p.t.: 0; s.t.: 2.
Cronaca:
Parte subito forte il Cosenza che colleziona tre angoli in un minuto ed una girata al volo di Esposito fuori di poco.
7′: gol annullato al Cosenza ad Esposito per un fuorigioco inesistente
9′ tiro al volo di Morelli parato dal portiere di casa
16′ ci prova Conte con un rasoterra bloccato a terra da Giamba
20′ azione manovrata del Cosenza con Conte che arriva al tiro di poco a lato alla sinistra del portiere
21′ gran tiro di Cinque, smanacciato dal portiere ad un passo dalla linea di porta
24′ sgroppata di Morelli che mette in mezzo, ma non riesce la deviazione a Paura
25′ quinto corner per il Cosenza, senza esito
27′ sul sesto corner Morelli da un passo mette alto di testa: incredibile
29′ punizione di Conte dai 25 metri, alta sulla traversa
30′ COSENZA IN VANTAGGIO: pallonetto di Esposito sul portiere in uscita
33′ ancora il Cosenza avanti con una bella verticalizzazione per Paura, tiro parato
36′ Esposito gira debolmente, Giamba para facilmente
38′ ripartenza di Mauro che arriva davanti al portiere e lo centra in pieno
Il Cosenza continua a premere ma senza trovare la via del gol; tanti, troppi, i tiri deboli o alti sulla traversa
43′ incredibile azione del Cosenza. Palla in profondità di Conte per Mauro che nel contrasto col portiere recupera palla, tiro fuori, deviazione di Esposito e palla fuori
45′ Punizione di Conte che il portiere smanaccia in angolo
Finisce il primo tempo con il Cosenza padrone del campo che colleziona ben 8 calci d’angolo
Iniziata la ripresa con due tiri di Cariati e Paura entrambi a lato al 48′ ed al 49′
52′ Primo cambio nel Cosenza, entra Perrotta, esce Mauro
56′ RADDOPPIO DEL COSENZA: gran tiro di Conte da fuori area e palla in rete
Con il cambio effettuato Conte si sposta in attacco, Perrotta a centrocampo e Paura sull’esterno
58′ il portiere della Vibonese prende con le mani un retropassaggio. Punizione praticamente ad un metro dalla linea di porta. Sulla susseguente punizione, fallo di mano in area che il direttore di gara non prende in considerazione.
62′ secondo cambio nel Cosenza, entra Tortora ed esce Paura
62′ Esposito parte in contropiede, ma a tu per tu con il portiere si fa ribattere il tiro
64′ TERZO GOL DEL COSENZA: dribbling in area di Conte che dall’altezza del dischetto fulmina il portiere di destro
65′ cambio nella Vibonese: entra Patania ed esce Castagna
69′ QUARTO GOL DEL COSENZA: assist di Tortora per Esposito che infila a fil di palo
70′ traversa di Tortora, la palla rimbalza al di là della linea ma non per il pessimo arbitro
71′ cambio nel Cosenza: esce Morelli, entra Ferrarello
78′ duetto delle giovani Perrotta e Tortora con il portiere che para a terra
79′ doppio cambio nella Vibonese, esce il portiere Giamba ed entra Timpano e poi esce Giannini A. ed entra Piserà
80′ prima azione della squadra di casa con La Malfa fermata dalla coppia Cariati-Puntillo
81′ cambio nel Cosenza: esce Conte entra Nicoletta con Puntillo che sale a centrocampo
82′ punizione di Sorrentino, palla di pochissimo alta
87′ cambio nel Cosenza: esce il portiere De Bartolo ed entra Cairo
89′ tiro di Puntillo parato dal portiere senza problemi
91′ tiro di Tortora fuori alla sinistra del portiere
Finisce con due minuti di recupero.
Il Cosenza ipoteca la finale

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social