Giudice Sportivo: Cosenza a Vicenza senza due squalificati

Redazione Solocosenza

Redazione Solocosenza

Il Giudice Sportivo cons. Germana Panzironi, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Edgardo Pansoni, nel corso della riunione dell’8 febbraio 2022, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate: gare del 5-6 febbraio 2022 – Seconda giornata ritorno.

Società:

il Giudice sportivo, premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della seconda giornata ritorno sostenitori delle Società Ascoli, Como, Cremonese e Pordenone hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala); considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS, con efficacia esimente, delibera di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei suoi sostenitori.

Calciatori espulsi:

squalifica per una giornata effettiva di gara a:

ADORNI Davide (Brescia): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete;

BELLOMO Nicola (Reggina): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco;

NDOJ Emanuele (Cosenza): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Calcatori non espulsi:

squalifica per una giornata effettiva di gara a:

CARRARO Marco (Cosenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione);

CHIARELLO Riccardo (Alessandria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione);

HJULMAND Morten Blom Due (Lecce): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione);

MARRONE Luca (Monza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione);

MECCARIELLO Biagio (Spal): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione);

OKOLI Memeh Caleb (Cremonese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione);

PROIA Federico (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione);

SERNICOLA Leonardo (Cremonese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Allenatori espulsi:

squalifica per una giornata effettiva di gara a:

MARCHETTO Carlo (Pordenone): per avere, al 39° del secondo tempo, contestato con veemenza una decisione arbitrale; infrazione rilevata da un Assistente.

Allenatori ammoniti:

terza sanzione per LUCARELLI Cristiano (Ternana):

prima sanzione per GATTO Antonio (Cosenza).

Altre sanzioni in Cosenza-Brescia:

per proteste nei confronti degli ufficiali di gara, ammonizione, terza sanzione:

CASO Giuseppe (Cosenza).

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social