Ufficiale anche Larrivey

Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

L’ultimo tassello del mercato di riparazione è stato appena ufficializzato dal Cosenza Calcio. Con Larrivey si completa la batteria degli attaccanti, andando a far compagnia a Millico, Gori, Caso, Kristoffersen, Laura e Pandolfi.
Questa la scheda del neo attaccante ed a seguire il comunicato della società:

2005-06Argentinos Jrs.Giov.2
2006-07Argentinos Jrs.Giov.21
2007-08CagliariA271
2008-09CagliariA121
Feb. 09Velez (ARG)Claus.163
2009-10CagliariA273
2010-11Colon (ARG)A164
2010-11Colon (ARG)Claus.4
2011-12CagliariA277 (2)
2012-13CagliariA3
Gen. 13Atlante (MEX)Claus.142
2013-14Rayo Vall. (SPA)A3512 (3)
2014-15Celta (SPA)A3511
2015-16Baniyas (EAU)A2415 (1)
2016-17JEF Chiba (GIA)B3819 (2)
2016-17JEF Chiba (GIA)P. off12 (1)
2017-18JEF Chiba (GIA)B3311 (1)
2018-19Cerro P. (ARG)Aper.167 (2)
2018-19Cerro P. (ARG)Claus.53 (1)
2019-20U. de Chile (CHI)A3319 (5)
2020-21U. de Chile (CHI)A3220 (5)
   
Totale nelle giovanili (estero)41
Totale in serie A (estero)23096 (17)
Totale in serie A9612 (2)
Totale in serie B (estero)7232 (4)
Totale complessivo402141 (23)

La Società Cosenza Calcio comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Joaquín Oscar Larrivey. L’attaccante, nato a Buenos Aires (Argentina) il 20 agosto 1984, si trasferisce in riva al Crati con la formula del trasferimento a titolo definitivo. Scadenza del contratto fissata il 30 giugno 2022, con rinnovo automatico in caso di salvezza. Svolge tutta la trafila del settore giovanile nell’Huracán per poi esordire in prima squadra e contribuire in maniera decisiva con 17 gol in 38 partite alla promozione in Primera División. Si trasferisce poi al Cagliari, con il club sardo colleziona oltre 100 presenze tra Serie A e Coppa Italia fino al novembre 2012, data della rescissione del contratto. In questo lasso di tempo vive comunque alcune esperienze in prestito al Vélez Sarsfield, laureandosi anche campione d’Argentina nel campionato di Clausura 2009, e al Colón. Seguono poi le annate in Messico con l’Atlante; in Spagna, dove va in doppia cifra prima con il Rayo Vallecano, poi con il Celta Vigo; negli Emirati Arabi Uniti con il Baniyas; in Giappone con il JEF United e in Paraguay con il Cerro Porteño. E’ reduce da due stagioni con l’Universidad de Chile, in cui è andato a bersaglio ben 39 volte in 64 gare. Adesso “El Bati”, che ha scelto la maglia numero 32, è a tutti gli effetti un nuovo attaccante dei Lupi!

La foto è di calcioweb.eu

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social