Le decisioni del Giudice Sportivo dopo i recuperi di ieri

Redazione Solocosenza

Redazione Solocosenza

Il Giudice Sportivo cons. Germana Panzironi, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Edgardo Pansoni, nel corso della riunione del 31 gennaio 2022, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

a) SOCIETA’ Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. L.R. VICENZA per avere suoi sostenitori, al 31° del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco, in direzione di un calciatore avversario, alcuni bicchieri di plastica pieni d’acqua, costringendo l’Arbitro ad interrompere il giuoco per circa trenta secondi; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett

b) CALCIATORI CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA BA Abou Malal (Alessandria): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. KASTRATI Elhan (Cittadella): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA CANESTRELLI Simone (Crotone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE) MATTIOLI Alessandro (Cittadella)

AMMONIZIONE TERZA SANZIONE CORAZZA Simone (Alessandria) JURIC Stanko (Parma) LARANGEIRA Danilo (Parma) PALMIERO Luca (Cosenza) RIGIONE Michele (Cosenza)

SECONDA SANZIONE AWUA Theophilus (Crotone) DONNARUMMA Daniele (Cittadella) FIGUEIREDO DA SILVA Janio Bikel (L.R. Vicenza) LIOTTI Daniele (Cosenza)

PRIMA SANZIONE MULATTIERI Samuele (Crotone) RISPOLI Andrea (Parma) VAISANEN Sauli Aapo (Cosenza)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE) ANTONUCCI Mirko (Cittadella) 

c) ALLENATORI AMMONITI SECONDA SANZIONE IACHINI Giuseppe (Parma) 

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social