Giudice Sportivo: tre squalificati a Cittadella

Redazione Solocosenza

Redazione Solocosenza

Il Giudice Sportivo cons. Germana Panzironi, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Edgardo Pansoni, nel corso della riunione del 25 gennaio 2022, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate: gare del 21-22-23 gennaio 2022 – Prima giornata ritorno.

Società:

Il Giudice sportivo, premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della prima giornata ritorno sostenitori delle Società Como e Monza hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala); considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS, con efficacia esimente, delibera di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei suoi sostenitori.

Calciatori espulsi:

squalifica per una giornata effettiva di gara a:

BITTANTE Luca (Cosenza): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo;

BRANCA Simone (Cittadella): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;

SCHIRO’ Thomas (Crotone): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco;

TOUNKARA Mamadou (Cittadella): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Calciatori non espulsi:

squalifica per una giornata effettiva di gara a:

RICCI Matteo (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione);

VALERI Emanuele (Cremonese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione);

VALOTI Mattia (Monza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione);

ZAMMARINI Roberto (Pordenone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Allenatori espulsi:

squalifica per una giornata effettiva di gara ed ammenda di euro 1.500,00 a MUSSO Roberto (Cittadella): per avere, al termine della gara, all’uscita dal recinto di giuoco, rivolto espressioni offensive ad un calciatore avversario.

Allenatori ammoniti:

terza sanzione a GROSSO Fabio (Frosinone).

Dirigenti espulsi:

squalifica per una giornata effettiva di gara ed ammenda di euro 3.000,00 a LUDI Carlalberto (Como): per avere, al termine della gara, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, rivolto al Direttore di gara una critica irrispettosa, reiterando tale atteggiamento mentre un Assistente tentava di chiudere la porta dello spogliatoio. Squalifica per una giornata effettiva di gara a CALANDRA Giuseppe (Como): per avere, al 5° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina, rivolto al Direttore di gara un’espressione irrispettosa; infrazione rilevata da un Assistente.

Altre sanzioni in Cosenza-Ascoli:

per comportamento scorretto nei confronti di un avversario, ammonizione, settima sanzione:

FALASCO Nicola (Ascoli).

Tersa sanzione:

TSADJOUT Frank (Ascoli),

seconda sanzione:

MILLICO Vincenzo (Cosenza).

Per comportamento non regolamentare in campo, ammonizione, sesta sanzione:

ERAMO Mirko (Ascoli).

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social