Cosenza-Ascoli: arbitra Meraviglia

Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

Cosenza – Ascoli sarà diretta da Francesco Meraviglia della sezione di Pistoia. Non è certo un arbitro che porta bene al Cosenza, in tre uscite, due pareggi casalinghi per 0-0 con diverse contestazioni, su tutte il rigore inesistente assegnato al Pordenone poi sbagliato da Diaw ed una sconfitta, quest’anno a Brescia per 5-1; è stato anche quarto ufficiale nella gara di Coppa Italia a Parma.
Assistenti sono stati designati Fabiano Preti della sezione di Mantova e Gianluca Sechi di quella di Sassari. Nessun precedente con il primo, mentre ce ne sono diversi con il sardo Sechi, ultimo quello di Benevento della stagione in corso. A questo si aggiungono due sconfitte interne, Vibonese (2012-13) ed Ascoli (2019-20) la vittoria interna con il Foggia del 2018-19 ed il pareggio di Reggio Emilia del campionato scorso.
Quarto uomo sarà Fabio Rosario Luongo della sezione di Napoli. Al VAR Luca Massimi di quella di Termoli (CB) e, come AVAR, Gamal Mokhtar di quella di Lecco.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social