Notizie da Monza

Redazione Solocosenza

Redazione Solocosenza

I convocati per la sfida con il Cosenza
Al termine dell’allenamento di rifinitura svolto nel pomeriggio a Monzello, Mister Stroppa ha convocato 21 giocatori per Monza-Cosenza, gara della quindicesima giornata di Serie BKT 2021-22, in programma martedì 30 novembre alle 20.30 all’U-Power Stadium, con diretta tv su Sky Calcio, Dazn e Helbiz Media.
Di seguito la lista completa:
Donati, Caldirola, Machin, Barberis, Gytkjaer, Valoti, Finotto, Sommariva, Pedro Pereira, Di Gregorio, Bettella, Siatounis, Rubbi, Antov, Colpani, Brescianini, Marrone, Mota Carvalho, D’Alessandro, Vignato, Ciurria.

Indisponibili Lamanna, Favilli, Barillà, Scozzarella, Pirola, Sampirisi, Carlos Augusto, Paletta e lo squalificato Mazzitelli (una giornata).

Stroppa: Cosenza squadra difficile da affrontare
Nella conferenza stampa della vigilia il tecico dei brianzoli si è così espresso sulla nostra squadra: “Affrontiamo una squadra difficile. Il Cosenza è squadra ostica che lavora molto bene in fase di non possesso e sulle ripartenze, sono una formazione veloce che mi ha impressionato molto nel secondo tempo visto a Parma, sanno dominare una partita, sanno fare del calcio propositivo. Credo che Zaffaroni abbia inciso molto sulla squadra. Hanno iniziato racimolando giocatori per poi trovare una condizione fisica eccellenze e un’identità di gioco ben precisa.Hanno iniziato dimostrato di aver calciatori importanti e aver dato una svolta, non dobbiamo farci ingannare da quello che è stato, ma dobbiamo valutare la realtà dei fatti: i lupi sono in salute. Ricordiamoci poi che questo campionato è davvero equilibrato, non ne avevo mai visti così, ogni squadra è costruita per vincere, per questo aver continuità di risultati è fondamentale”.

Monza: altre due assenze contro il Cosenza
Continua ad allungarsi la lista degli indisponibili sui quali Mister Stroppa non potrà contare. Agli assenti nella gara di Ascoli si aggiungono Mazzitelli e Paletta. Il primo era diffidato e ha ricevuto la quinta ammonizione stagionale: dovrà scontare una giornata di squalifica. Paletta sabato si è fermato nel riscaldamento per un risentimento muscolare. Molto difficile vederlo in campo martedì sera: l’obiettivo è di recuperarlo per la partita di domenica contro il Brescia.

Biancorossi subito in campo dopo il pareggio di Ascoli: martedì infatti la squadra di Stroppa avrà la quindicesima giornata di campionato
Il giorno dopo il pareggio di Ascoli coincide con l’antivigilia di Monza-Cosenza, in programma martedì 30 novembre alle 20.30 all’U-Power Stadium.
I biancorossi che si sono ritrovati in mattinata. Chi ha giocato al Del Duca ha lavorato in palestra, mentre gli altri calciatori sono scesi in campo, sotto la pioggia. Dopo l’attivazione motoria, si sono svolte esercitazioni tecnico-tattiche e una serie di mini partite a tema.

PRIMO GOL DI VALOTI: IL MONZA RIPRENDE L’ASCOLI SUL 1-1
27-11-2021

Grazie al primo gol biancorosso di Valoti, il Monza riprende l’Ascoli e porta a casa un punto dal campo di una delle rivelazioni del campionato: finisce 1-1 al Del Duca con le due squadre che restano appaiate in classifica.

Forfait last minute di Paletta, che si ferma nel riscaldamento per un risentimento muscolare: al suo posto Marrone, mentre per il resto Mister Stroppa presenta la stessa formazione vittoriosa nel derby col Como. I biancorossi partono bene e dopo un minuto e mezzo Colpani va già vicino al vantaggio con un sinistro a giro pennellato. alto di poco. L’Ascoli risponde al 5’ con una magia di Dionisi che colpisce il palo di tacco su cross da sinistra. Occasione che galvanizza i padroni di casa, che due minuti dopo conquistano un calcio di rigore. E’ l’ottavo minuto quando Sabiri firma l’1-0 dal dischetto. Il Monza si affida al talento di Vignato per ripartire, senza però sfondare dalle parti marchigiane. Al 18’ esce di poco il colpo di testa di Mota Carvalho. Al 27’ ci riprova Colpani che rientra da destra e calcia col sinistro: Leali blocca. Parte sempre dal piede del numero 28 la punizione su cui, al 33’ arriva il pareggio di Valoti, che scarica in rete da pochi passi su sponda di Marrone. Dopo un consulto al Var, la prima rete del numero 10 ex Spal in maglia biancorossa viene regolarmente convalidata. Il pareggio restituisce fiducia alla squadra di Stroppa: al 40’ tiro-cross velenoso di Vignato, che Leali devia in corner. Il baby talento del Monza è ispirato e al 42’ fa partire un destro violento su cui arriva l’autorete di D’Orazio, ma il Var questa volta annulla per fuorigioco del 17enne attaccante.. Prima dell’intervallo altra occasione biancorossa con la battuta al volo di D’Alessandro che calcia alto. Il primo tempo finisce col Monza all’attacco, mentre la ripresa inizia col doppio miracolo di Di Gregorio, prima su Salvi e poi su Sabiri, col pallone letteralmente tolto dalla porta con la mano destra al 47’. Al 53’ Saric prova a bissare la rete dello scorso aprile contro i brianzoli nella stessa porta, ma il suo piattone a giro non inquadra la porta. Sempre lui al 64’ scarica un destro violento che Di Gregorio respinge. Stroppa si gioca i primi cambi, inserendo al 67’ l’eroe del derby Machin e Ciurria per Valoti e Vignato. L’Ascoli spinto dal pubblico di casa va vicino al 2-1 al 76’, quando Dionisi colpisce ancora il palo con una deviazione di tacco. Un super Di Gregorio si salva anche sulla punizione velenosa di Sabiri. Nel finale Stroppa, si gioca anche la carta Gytkjaer, che entra al posto di Mota Carvalho al 86’ e dopo tre minuti sfiora il gol partita con un bel colpo di testa su cross morbido di Donati. Nel recupero va vicino all’inzuccata vincente anche Caldirola.

Finisce 1-1 ad Ascoli: per i biancorossi si tratta del settimo risultato utile consecutivo. Martedì si torna subito in campo: alle 20.30 arriva il Cosenza all’U-Power Stadium nel turno infrasettimanale.

Ascoli-Monza 1-1. Reti: 8’ Sabiri (rig), 33’ Valoti.

Monza (3-5-2): Di Gregorio, Donati, Marrone, Caldirola, Pedro Pereira, Colpani (dal 79’ Mazzitelli), Barberis, Valoti (dal 67’ Machin), D’Alessandro, Vignato (dal 67’ Ciurria), Mota Carvalho (dal 86’Gytkjaer).

Fonte ACMonza.com

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social