Zaffaroni: “Il secondo gol del Lecce ci ha tagliato le gambe”

Redazione Solocosenza

Redazione Solocosenza

In sala stampa il tecnico silano Zaffaroni ha commentato così l’ennesima sconfitta maturata in trasferta:

“Rispetto a Benevento abbiamo avuto un atteggiamento diverso, abbiamo cercato di contrastare meglio la forza del Lecce. Fino al gol la partita l’abbiamo fatta con l’atteggiamento giusto. In alcune situazioni eravamo riusciti a creare delle difficoltà e stavamo bene in campo. Il primo è tempo è stato fatto con l’atteggiamento giusto”.

Il tecnico silano ha poi concluso così: “Quello che da rivedere è il secondo tempo, il secondo gol ci ha tagliato le gambe e abbiamo fatto confusione esponendoci a dei contropiedi gratuiti, siamo stati poco lucidi e ci siamo scomposti. Contro squadre come il Lecce non puoi permettertelo. Secondo me abbiamo fatto meglio rispetto a Benevento, parliamo di squadre forti, noi sappiamo cosa fare ma avevo chiesto un atteggiamento diverso”.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social