Zaffaroni:”Vittoria di sacrificio. Il pubblico fantastico…continuiamo così”

Marco De Paola

Marco De Paola

A Cura di Marco De Paola

Queste le parole rilasciate da mister Zaffaroni al termine della vittoria di questa sera contro il Como con il risultato di 2-0 e che porta a 2 vittorie casalinghe consecutive il bottino dei lupi, in attesa del derby di Crotone che si disputerà sabato prossimo al San Vito – Marulla.

Mister vittoria sudata, dopo una partenza diesel il prende le misure del Come per poi gestire la gara. Stanchezza nel finale. Forse un pò toppo bassi nel secondo tempo. Comunque complimenti

“Si, è stata una partita in cui siamo partiti bene ed abbiamo trovato anche il goal. In generale tutto il primo tempo lo abbiamo fatto con la giusta cattiveria ed intensità, mentre il secondo abbiamo sofferto però sempre con attenzione. Avevamo i margini giusti per farli male, ma qualche imprecisione lo ha evitato. Ma ciò non conta perché l’importante è sempre mettere in campo tutto e lo abbiamo fatto, quindi anche se il gioco non è totalmente fluido dobbiamo accontentarci”.

Ottimo Cosenza mister, squadra stretta e compatta e veloce nelle ripartenze. È quello che chiede ai suoi uomini?

“In questo momento si. All’interno di una crescita generale dobbiamo affrontare delle gare dove dobbiamo fare risultato. Ad ogni partita dobbiamo aggiungere qualcosa, anche dal punt di vista tecnico”

Mister, l’entrata di Millico con conseguente gol rappresenta ancora una volta l’unione e la grande voglia di questo gruppo sempre più in crescita.

“Si da questo non possiamo prescindere. Abbiamo bisogno di tutti ed i ragazzi devono capirlo. A maggior ragione nelle partite ravvicinate”.

Terzo risultato utile consecutivo. È nato il suo Cosenza?

“Questo è un momento in cui stiamo cercando di crescere, ma abbiamo ancora ampi margini di miglioramento. La squadra crescerà e lo farà con i tempi giusti. I risultati ci servono solo per avere fiducia, ma non dobbiamo pensare di aver sistemato tutto”.

Mister, con l’assenza di Palmiero ha affidato la cabina di regia a Gerbo. Anche un modo per consentire a Carraro di assimilare ulteriormente i movimenti di interno? Al termine della gara abbiamo visto Caso lasciare il terreno di gioco dolorante. Come sta?

“Il discorso di Carraro, credo che in questo momento stia facendo bene, quindi ho voluto cambiare poco. Gerbo è un ragazzo che ha qualità tecnica ed è un ruolo che può fare bene. Diventerà un giocatore importante per questa squadra. Per quanto riguarda Caso ancora non so, ma credo nulla di grave”:

Mister 7 punti in 3 partite , dove può arrivare questo Cosenza ?

“Lo scopriremo di settimana in settimana. Molto dipenderà se avremo la forza e la voglia di lavorare in questo modo. La difficoltà nei campionati è quella di durare nel tempo. Se lo faremo possiamo arrivare lontani”.

Una parola per questo grande pubblico mister…

“Grandi veramente. Grande partecipazione. Si percepisce che il pubblico sta capendo il nostro momento, in cui stiamo lavorando per crescere e quindi ci perdona qualche imperfezione. È una componente essenziale per raggiungere il nostro grande obiettivo”.

Mister buonasera e complimenti. L’ha sorpresa questo attacco molto fisico del Como o gli avversari se li aspettava così in campo?

“Si, li aspettavo così. Secondo me il Como ha fatto un’pttima gara, ma noi abbiamo fatto la nostra. Ripeto abbiamo rischiato in alcune occasioni, ma alla fine è andata bene.

Mister ottimo risultato, tra quattro giorni il primo derby. Oggi il Crotone ha preso tre gol in casa dal Lecce. Che gara sarà?

“Secondo me il Crotone è una squadra di alto livello. Mi aspetto una squadra valida ed arrabbiata. Il nostro obiettivo è recuperare energie, anche perché fisicamente non siamo al massimo ancora. Per recuperare ci vuole tanta voglia e ce la metteremo tutta”.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI TWEET

Condividi la news

Condividi questa news cliccando sul social